Stories

Se avete voglia di magia, leggete questa storia

Se avete voglia di magia, leggete questa storia

Corsica, France

Siamo di fronte alla facciata di una Chiesa medievale incorniciata da due corpi di eucalipti giganti. La carezza audace di un libeccio rovente da Sud sposta i loro rami lascivi e le nostre gonne. Cos’è questo profumo? Per me menta. Secondo me è un insieme di frutti. Suoniamo il campanello accanto al cancello di ferro corvino. Nessuno risponde. Aspettiamo, scattiamo foto alla chiesa, ai giganti. Mettiti sulla porta, sorridi. Sei bella. Sbirciamo sul retro e incontriamo un giardino tra muraccioli di pietra. Siamo sole con gli uccelli e gli eucalipti al tramonto. In attesa, dentro la scena sospesa di un film. Suoniamo ancora. Per le cose belle non bisogna avere fretta diceva mia nonna…

Lisbon Story

Lisbon Story

Lisbon, Portugal

Lisbona è una storia di chiese bianche, scalini ripidi, piastrelle colorate sbeccate, giardini tropicali, frutti tropicali, profumo di crema e cannella, terrazze sul Tago, generose porzioni di bacalhau con cipolle e patate, gente delicata, luce, piccoli tram gialli, taxisti spericolati, rintocco di campane, limonata della casa, odore di bucato…

Un’estate a parte

Un’estate a parte

Gotland, Sweden

Ci avevano detto che ci sarebbe piaciuta. Ci avevano parlato di un litorale spartano oltre la pineta, di pedalate lungo sentieri di ghiaia, di un’atmosfera hippy allegra, di due ristoranti, uno più ricercato, uno più frick. Dopo esserci stati possiamo promettervi che Bungenäs è un’estate a parte, un luogo ispirante ed eccentrico, un promontorio dove pranzare con amici appena incontrati, una spiaggia dove non ci sono sdraio ma letti di ferro per addormentarti sotto agli alberi, un nome che avrai voglia di confidare solo a chi sai ne apprezzerà come te la magia. Per arrivarci si passa dal bosco, apri il cancello e lo richiudi dietro di te. Querce, pini, siepi, rovi come pareti del corridoio di una casa. Profumo di montagna sperduta, rami di luce tra i rami degli alberi…

Promessa di felicità

Promessa di felicità

Le Grand Bornard, France

Sulle pianure innevate appena fuori dal centro di Le Grand Bornard, ci sono sciatori di fondo, esploratori sulle ciaspole, nonché bambini con lo slittino, contadini a lavoro, cavalli a zonzo nei recinti, passanti in fila indiana lungo la strada. Le giacche a vento colorate, lo scintillio della neve, gli eco di una risata, il borbottare di un ruscello…

EPIC GREEN

EPIC GREEN

Franschhoek, South Africa

Superare il cancello a calce bianchissima del Babylonstoren è come entrare nel Paese delle Meraviglie per un tempo indefinito, tutto il tempo che riuscirete a prendervi per far diventare questa fattoria vasta la vostra dimora di campagna preferita al mondo. Mai nessuno è riuscito a proporci verdura e frutta arrostita dell’orto, insieme in uno stesso piatto, senza che qualcosa nel gusto e nell’abbinamento apparisse stonato o forzato. E qui tutto è presentato con una grazia da far invidia…

Una notte ai piedi del ghiacciaio

Una notte ai piedi del ghiacciaio

Kleine Scheidegg, Switzerland

È un fresco venerdì di settembre alla stazione di Lauterbrunnen, remoto paese della Svizzera occidentale. Dalle carrozze scendono turisti dagli incarnati coloriti, mentre i viaggiatori appena arrivati si affrettano sul binario 3. L’ultimo trenino per Kleine Scheidegg sta per partire. La carrozza s’incammina verso l’alto con andatura incerta e la velocità minima di una giostra da luna park…

Riassunto di Svezia

Riassunto di Svezia

Gotland, Sweden

Nelle nostre vite ci sarebbe stato un prima Gotland e un dopo Gotland. Mentre la gente affollava scampoli di isole mediterranee noi volavamo a Nord, prima Stoccolma poi Visby per trovarci dentro a una fiaba. Un ovale di terra verde adagiata sopra quel manto gelido che è il Mar del Nord…

Piz Linard

Piz Linard

Lavin, Switzerland

Lavin non sarebbe un posto speciale se nel mezzo delle poche case del paese non avvertissi quel rosa intenso eppure delicato della facciata del Piz Linard…

QUESTO POSTO NON ESISTE

QUESTO POSTO NON ESISTE

Gotland, Sweden

Il Fabriken Furillen ti resta dentro e non ti lascia più. Gli scettici o i pragmatici ci domanderanno cosa ci può essere di speciale in un albergo di design dentro un’ex cava mineraria in un’isola sperduta del Nord. Noi risponderemo che solo arrivando fin qua potranno capire. Appena scendi dall’auto senti il desiderio di fermarti…

STELOR

STELOR

Gotland, Sweden

Soggiornare allo Stelor vuol dire possedere per una notte le chiavi della Stanza delle Scienze: un telescopio dorato per riconoscere le stelle, un vecchio mappamondo per scegliere il nostro prossimo viaggio, farfalle incorniciate e vecchi libri, lenzuola a fiori blu e pareti oliva…

Perdersi nella Medina

Perdersi nella Medina

Marrakech, Morocco

Dicono di perdersi nella medina di Marrakesh. Ci hanno portato con un carretto per le valige, abbiamo suonato a un immenso portone di legno nero lucido e siamo spariti tra le stanze scure e fresche di un riad. Sono uscita subito, mi sono mossa svelta e attenta tra le vie piccole, dolcemente curve, un labirinto dove senti di conoscere la strada e giuri di ricordarla…

Un mondo perfetto

Un mondo perfetto

Megève, France

Les Fermes de Marie è uno di quegli alberghi che occuperebbero le prime pagine del libro dedicato alla nostra collezione di luoghi Meraviglia. Nove chalet costruiti con legni e pietre antichi, immersi in un giardino che profuma di montagna. Un posto fuori dall’ordinario, così perfetto che quasi ti scordi dell’Alta Savoia e di Megève, potresti restare un weekend intero senza uscire di qui e tornare a casa con l’animo sazio di questa terra…

CORIANDOLI DI MARE

CORIANDOLI DI MARE

Conero, Italy

L’azzurro si lascia intravedere tra i cespugli. Frammenti di mare tra cornici di foglie. Il sentiero è uno zig-zag sterrato dentro un bosco mediterraneo. In alcuni punti si è costretti ad aggrapparsi alla ringhiera di legno per non scivolare…

Oltre le acque dell’Egeo

Oltre le acque dell’Egeo

Santorini, Greece

Se ti affacci c’è il dedalo bianco, burro e grigio di piccole vie e terrazze, dove si muovono, piccoli come formiche, viaggiatori, ospiti, servitori. Rintoccano le campane verde rame dell’isola, scandiscono il risveglio di questo presepe vivente…

Meltemi benevolo e terra aspra

Meltemi benevolo e terra aspra

Mykonos, Greece

È un maggio strano quello del 2013 in Italia, piogge costanti e abbondanti, cieli del nord, imprevedibili. Prendiamo un volo diretto Milano-Mykonos e vi atterriamo un giovedì pomeriggio di sole coperto e vento debole. Quella del vento è una nozione che non avevamo prima di allora. Ma dopo aver vissuto una settimana sull’isola sappiamo descriverlo. Conoscere direzione e intensità del vento è una complicità che instauri con l’isola da subito…

2 of 4
1234