Woodspoon

Woodspoon

Los Angeles, USA

Nov 2017

Downtown LA è il nostro meraviglioso compromesso per stare a metà strada tra l'Art's District e Silver Lake, che è dove ci piace muoverci a Los Angeles. La cosa geniale è che ogni anno che ci torniamo, troviamo una manciata di posti nuovi che sono esattamente i locali dove scendere a piedi per cena la sera, dopo la doccia, quando rimettersi alla guida dell'auto è l'ultima cosa che faremmo. Che è anche come dire: sentirsi una giovane coppia del quartiere. Woodspoon ce l'ha suggerito l'amico Carl, dopo che uno dei nostri ristoranti preferiti ha chiuso a Little Tokyo. 'Sapete dove dovete andare stasera? Da Woodspoon'. La deliziosa padrona di casa di questa piccola "cucina rustica brasiliana" è una sua intima amica. E così googoliamo in fretta per avere il parere di Jonathan Gold e lui così scrive: "Potrebbe sembrare un po' bizzarro iniziare una recensione lodando l'acqua del rubinetto di un ristorante, ma quella di Woodspoon è davvero la migliore in città: filtrata tre volte, servita severamente fredda, e aromatizzata con stecche intere di cannella, che danno all'acqua una delicata fragranza e la tingono del colore di un the oolong allungato". Quell'acqua in caraffa con la sua stecca intera di cannella! Quei tovaglioli infantili e femminili, spaiati e tutti belli, i sangalli, le fantasie floreali, i pizzi stropicciati. La sangria rossa a base di cabernet, cannella e frutti rossi freschi. I pastel portuguese, praticamente degli arancini fritti tondi ripieni di una purea di gamberi e cocco. La tradizionale moqueca, uno stufato di pesce in salsa di cocco con riso bianco e coriandolo fresco. Quando dormiamo Downtown, ci trovate sera sì e sera no a 107 West 9th Street.