Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by Niklas Ekstedt

Gen 2015

Chef-patron svedese, presentatore televisivo e autore di famosi libri di cucina, lo svedese Niklas Ekstedt dimostra una sorprendente creatività nel creare piatti eleganti utilizzando tecniche di cucina svedesi dei tempi andati e bruciando, come unica fonte di calore, la legna. L’esatto opposto della gastronomia molecolare, modernista o avveniristica, la straordinaria esperienza di ristorazione offerta dal suo team è stata premiata nell’aprile 2013, quando ad EKSTEDT fu assegnata la prima stella Michelin. Ekstedt aprì il suo primo ristorante a ventun anni, a Helsingborg, nel sud della Svezia, offrendo cibo di qualità e guadagnandosi i primi riconoscimenti. Oggi è proprietario di due ristoranti a Stoccolma, “Niklas” e “EKSTEDT”. Attualmente sta lavorando alla sua serie TV Niklas MAT, in cui viaggia per il mondo incontrando chef ed esplorandone le tecniche culinarie.

In quale parte del mondo vorresti trovarti in questo momento, chiudendo gli occhi?

Con mia moglie e i miei due figli nella nostra summer house sull’Arcipelago, subito fuori Stoccolma. Nei mesi caldi, porto i miei figli a pescare sul lago e insegno loro a cucinare sul fuoco all’aperto. In inverno, quando c’è molta neve, ce ne stiamo all’interno e ci riscaldiamo vicino alla stufa, mentre io cucino per tutti.

Il ristorante dove ti senti a casa

Il mio ristorante Ekstedt!

La camera d’albergo che ricordi con maggiore nostalgia

L’Ett Hem Hotel a Stoccolma. Ha circa 12 stanze e un servizio meravigliosamente dedicato e cordiale. Di conseguenza, i prezzi tendono ad essere un po’ elevati. Adoro il design d’artigianato dell’edificio, che è stato trasformato da una grande casa ad un bellissimo boutique hotel dalla designer londinese Ilse Crawford.

Il viaggio che potresti rifare e rifare senza annoiarti mai

A sciare ad Åre con la mia famiglia.

Il piatto che ultimamente ti ha stupito

Alcuni mesi fa mi trovavo a Città del Messico per il mio programma televisivo e lavoravo come stagista presso il ristorante Pujol. Quello che mi ha davvero sorpreso è l’eccellente cibo da strada. Molte cose non le avevo mai provate prima.

Le vacanze della tua infanzia

Buustamons Fjällgård, Åre-Buustamons: una stazione sciistica sulle montagne di Åre. Ci andavo con la mia famiglia quando ero piccolo e c’era solo un ostello economico per famiglie. Di recente hanno rinnovato tutto: ora è un incantevole hotel di classe con un ristorante eccellente e una propria distilleria di vodka, una delle più piccole della Svezia. Si trova in un luogo remoto, raggiungibile solo con la motoslitta.

Se un bambino ti chiedesse "portami in viaggio", dove lo porteresti?

A Londra. C’è così tanto da fare e da vedere per i bambini. Tutta quella storia, musei e gallerie incredibili, e fantastici skate park. Ci sono un sacco di cose divertenti da fare e non vedo l’ora di portarci i miei due ragazzi.

Potendo sognare, dove inviteresti tutti per festeggiare?

Nell’Arcipelago Svedese. Qualche anno fa, un manager di Ekstedt si è sposato su una di quelle isole ed è stata un’esperienza magica.

Una vista indimenticabile

La vista dalle cime delle Alpi svizzere, dove ho trascorso gran parte del mio tempo libero negli ultimi anni.

Il tuo indirizzo Meraviglia, che non può proprio mancare nella nostra collezione

Probabilmente l’ICEHOTEL a Jukkasjärvi. È un posto unico nei Paesi nordici.

Un posto che vorresti avere sempre dietro l’angolo

Il ristorante Etxebarri di San Sebastian.

 

Traduzione Alessia Andriolo

Cover Photo Niklas Ekstedt © Simon Bajada - Ekstedt kitchen tools by PA Jorgensen