Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by JoA?o Rodrigues & Andreia Revez

Lug 2014

Vi ricordate i pen pal? Quegli amici di penna con i quali capitava nascessero simpatie immediate. João e Andreia ci hanno attirati a loro con le loro residenze poetiche, frutti naturali di ingegno, maestria, amore per i luoghi, sintonia con  la natura. Teniamo molte “corrispondenze epistolari”, a volte sono sintonie delicate a distanza, come con João e Andreia. ”Andreia è una terapista occupazionale, senza tempo libero, si prende cura dei nostri quattro bambini, della logistica delle nostre proprietà e mi aiuta nelle prenotazioni. Io sono un pilota di aerei TAP da oltre venti anni, oltre che istruttore e appassionato di volo. Sono responsabile dei nuovi progetti, coordino architetti e ingegneri. Aiuto nelle prenotazioni e mi occupo della stampa. Abbiamo entrambe una passione per i viaggi e per sviluppare nuovi progetti e esperienze di viaggio”.

In quale parte del mondo vorresti trovarti in questo momento chiudendo gli occhi?

Intento nella lettura di un libro a HortaNoTiempo, il nostro progetto più recente, la costruzione di un giardino recintato originale a forma di labirinto. Costruito come una struttura quadrata, comprenderà un ettaro di aree interconnesse e sarà la dimora di una miscellanea sorprendente di fiori coltivati e piante vegetali. Questo giardino originale sarà come la palette di un artista e mostrerà ogni sorta di delizia visiva e sensoriale, combinando e giustapponendo con astuzia elementi che guideranno il visitatore in un viaggio di fantasia a occhi aperti dall’inizio alla fine del percorso.

Il ristorante dove ti senti a casa.

Pensão Flor in Alcácer do Sal è un posto dove sei invitato in cucina,  dove le zuppe arrivano nella pentola, dove i tavoli sono condivisi con i commensali, dove il cibo è preprato lentamente come a casa dei nonni, dove vieni interrogato se non finisci il tuo pasto…

La camera d’albergo che ricordi con maggiore nostalgia.

Dormire nella piccola CabanasNoRio, ti fa sentire parte della natura, svegliarsi e prendere il caffè all’aperto, essere sorpresi dalle onde e osservare gli uccelli… Lasciare la Cabanas in bicicletta e pedalare tra le risaie prima di raggiungere il mare…

Il viaggio che potresti rifare e rifare senza annoiarti mai.

Mozambico, in Africa un posto dove puoi perderti, dove la luce e la bellezza naturale del paesaggio ti sorprendono continuamente… dove le persone ti trasportano in un viaggio nel tempo…

Il piatto che ultimamente ti ha stupito.

Polenta con frutti di mare a CasasNaAreia dopo una pesca di vongole sulla spiaggia di Comporta…

Le vacanze della tua infanzia.

“Ilha do Farol” una piccola isola di pescatori poco lontano dalla costa sud del Portogallo vicino a Ollhao… dove si affittano le piccole case dei pescatori per l’estate, si raggiunge solo con la barca e non ci sono automobili, perfetto per lasciar correre i bambini…

Se un bambino ti chiedesse “portami in viaggio”, dove lo porteresti?

Sicuramente a Ilha do Farol…

Potendo sognare, dove inviteresti tutti per festeggiare?

CasaNoTempo un rifugio nello sperduto Alentejo… un pasto all’aperto su un lungo tavolo nel mezzo del nulla al tramonto…

Una vista indimenticabile.

Il panorama a cavallo con CavalosNaAreia a Comporta sulle dune di sabbia, da una parte le risaie verdi e dall’altra il blu dell’Oceano Atlantico, con la Serra da Arrabida come sfondo…

Il tuo indirizzo Meraviglia, che non può proprio mancare nella nostra collezione.

A voi la scelta… Li amo praticamente tutti!

Un posto che vorresti avere sempre dietro l’angolo.

Le profondità blu delle Azzorre perchè adoriamo le immersioni.