PLEIN CIEL

PLEIN CIEL

Champéry, Switzerland

Il claim è questo: “Hôtel accroché à la montagne”. Il loro motto: “Happiness is in the air”. E cosi il Plein Ciel ci conquista innanzitutto con le parole. Un’ex stazione della funicolare tramutata in rifugio di 34 stanze. Pareti verdi e rosse, boiserie in legno naturale, mobili spartani e un biliardo. Ma è la vista la cosa più spettacolare, a 360°, uno sguardo ampio sui Dents du Midi. L’accesso può essere difficoltoso, in inverno lo si raggiunge soltanto con la cabinovia. L’hotel e il ristorante sono interamente non smoking, con un motto così.

MALGA PANNA

MALGA PANNA

Trentino-Alto Adige, Italy

Furono Vigilio e Aurora a trasformare Malga Panna da semplice rifugio che serviva polenta e formaggio a ristorante di livello. Oggi, i loro figli Massimo e Paolo se ne prendono cura con la stessa passione e orgoglio.

HOTELLERIE DE MASCOGNAZ

HOTELLERIE DE MASCOGNAZ

Valle d'Aosta, Italy

Casottini tenaci, vecchi di secoli. Travi e pietra, semplicemente. Sono i borghi Walser tipici di queste montagne, che, negli ultimi anni, sono stati recuperati con maestria e sapienza. A volte residenze private, a volte relais accoglienti e fascinosi, come l’Hotellerie de Mascognaz. Si dorme nello Chalet Lo Miéte, che può anche essere prenotato in esclusiva (sette stanze più l’area fitness) o nella Suite Monterosa, due stanze per quattro in un antico granaio. La cena invece viene servita nello Chalet Lo Pejo, a base di ghiotti piatti locali e specialità savoiarde. Il villaggio è raggiungibile soltanto a piedi, oppure a bordo di una motoslitta. Della stessa proprietà, gli Etre Mascognaz e il Breithorn hotel, nel cuore di Champoluc.

MAGNOLIA PUB

MAGNOLIA PUB

San Francisco, USA

Si definiscono “gastropub” quei pub che servono birre e cibo di alto livello. Il Magnolia ne è un esempio illuminante. Il menù è scritto fitto fitto sulla grande lavagna in alto. Piatti sostanziosi e hamburger gourmand. Sulla hippie Haight Street.

Bissel House

Bissel House

Los Angeles, USA

Questa casa vittoriana fu costruita nel 1887 da un uomo d’affari che dall’East Coast si ritirò nel clima mite della California del Sud. Convertita in bed and breakfast negli Anni Novanta, Bissel House conserva il fascino di una residenza di famiglia. L’inizio di ogni giornata è un rito, dove gli ospiti della casa siedono insieme al tavolo ovale della colazione, servita dal padrone di casa, deliziosa e perfetta. Le sette stanze hanno tappezzerie floreali e nel vostro armadio potreste trovare un lungo abito di pizzo vintage, che riporta la mente ai frequenti dinner parties tenuti da Anna Bissel all’inizio del Novecento. A South Pasadena, elegante cittadina nei pressi di Los Angeles, dove ogni seconda domenica del mese si tiene il famoso mercato vintage Rose Bowl Flea Market.

Johannesstube

Johannesstube

Trentino Alto-Adige, Italy

La Johannesstube deve il suo nome a Johann Kohler, che nel 1830 fondò l’Hotel Engel, realizzando il sogno di famiglia. Il cembro ricopre pareti e pavimenti di un color miele di castagno, le tovaglie bianche orlate di ricami, la grande stufa troneggia al centro, come vuole la tradizione. Ai fornelli, lo chef Markus Baumgarten delizia i clienti con le sue prelibatezze stellate.

Freemans

Freemans

New York, USA

Quando, nel 2004, Taavo Somer e William Tigertt decisero di aprire “ a rugged clandestine colonial american tavern” fecero la scelta giusta. Cucina simply rustic, stile old style contemporaneo con visioni europee. A pieno titolo uno dei nostri ristoranti preferiti in città. La locandina lo riassume così: Oysters, Caviar, Midnight Burgers, Fromage, Frites, Sundae, Music and Dancing, ma vi assicuriamo che non dice abbastanza. Fanno parte della famiglia anche una catena di Barber Shop con arredi vintage, di cui uno adiacente al locale. Profondamente cool.

L’Chimpl

L’Chimpl

Trentino-Alto Adige, Italy

“Uovo soffice Biologico di Tamion con spinaci, cuore di Fassa, patata e tartufo nero”, “ Gnocchi di polenta ripieni di Trentingrana affumicato, Baccalà e spinaci selvatici”, “Guanciale di vitello, Ceci, Spugnole, Fichi e Fois Gras” , “Sapori del bosco”… Le portate del ristorante L’Chimpl uniscono estro, sapienza e frutti locali. Poesie di montagna.

Londra

Londra

by Wendy Bevan

Wendy è un’artista londinese, è fotografa, musicista e performer. “..a marvellous chanteuse” (The Times).

38 of 38
«3435363738