Casa da Dinà

Casa da Dinà

Odemira, Portugal

Dic 2016

Dopo essere scesa nel pollaio a prendere le uova fresche, Dinà si mette ai fornelli per preparare tarte di fragole che i suoi ospiti gusteranno ancora tiepide, cestini di pane e croissant, spremute saporite, macedonie di stagione e caffè nella moka. Intanto Philippe serve ogni portata con l’eleganza innata di un uomo d’altri tempi. Poche stanze arredate con l’essenziale e raro buon gusto. Letto, scrittoio, lume, panca, plaid, vaso di fiori freschi. E una tela dell’artista di casa. Non lasciate Casa da Dinà prima di aver visitato l’atelier di Philippe e senza aver preso un po’ di vita dei suoi racconti.

Paole e foto Laura Taccari.