Masseria Moroseta

Masseria Moroseta

Puglia, Italy

Ott 2016

Ci sono libri di cui sottolineo pagine intere, libri che tengo sulla scrivania a lungo e che affido alle mani degli amici che passano nella mia casa. Masseria Moroseta è cosí, racconto esemplare e poetico di cui voglio conservare e condividere ogni riga. Il rubinetto spartano ed esile della fontana appartata, la scala che sbuca sull'azzurro pimpante dell'estate del Sud e la pace che m'insegue appena entro nel cortile candido. Il cane Beppe che avanza svogliato fino alla prossima ombra. La piscina grafica, gli ulivi centenari, il segmento blu di mare tra terra ruggine e cielo senza nuvole. Il frullato rubino di cui ricorderò l’equilibrio. Sottolineo tutto, seduta su questo divano bianco mentre refoli di scirocco sollevano le pagine di libri che svelano lascivi altre meraviglie. Le ceramiche preziose a rendere importante anche un semplice sorso d’acqua. I risvegli in una campagna intatta. Le lenzuola di lino e i loro merletti. La legna nel camino in attesa della prima notte d'autunno. La marmellata di fichi appena fatta, lo yogurt nel vasetto di vetro che ogni giorno svela una nuova sorpresa, la ciambella ancora tiepida, la centrifuga di frutta raccolta per me. Chiedetemi dove vorrei essere ora e io vi risponderó qui. Grazie a Carlo che ha preso alla lettera la mia idea di meraviglia. (Architectural, interior e landscape design di Andrew Trotter).

Parole e foto Laura Taccari.