"Africa"

Greystoke Mahale

Greystoke Mahale

Tanzania, Africa

Mahale Mountains National Park, il far west della Tanzania. Vi diremo tutto quello che tutti scrivono di questo posto, credendo di potervi preparare all’avventura sensazionale di Mahale. Da qualunque posto voi veniate, vi allacceranno le cinture di sicurezza su un piccolo aereo 12-posti per volare su Mahale e poi vi imbarcheranno su un grosso sambuco a motore in acqua dolce (il grande Lago Tanganica), offrendovi spiedini di ananas e mango paradisiaci. In un momento imprecisato di questo lungo viaggio inizierà la magia vera, il luogo della fantasia, l’allucinazione meravigliosa. Quando finiranno tutti i villaggi di fango e paglia sulla spiaggia, quando avrete superato il centro di ricerca giapponese che studia da cinquant’anni gli scimpanzé selvatici di queste montagne, quando sarà solo foresta pluviale verdissima, scorgerete un enorme pellicano chiamato Big Bird sulla punta di un’enorme capanna di paglia gialla e qualcuno che a piedi nudi sulla sabbia si sbraccia per darvi il benvenuto…

Kisima Ngeda Tented Camp

Kisima Ngeda Tented Camp

Tanzania, Africa

Partirete all’alba da Arusha, prima che la città diventi impenetrabile per il traffico e osserverete per quattro ore dal finestrino della vostra vecchia landy la Tanzania che scorre sul ciglio di una strada, la terra battuta bruciata, le divise accese degli scolari, le bande di moto-taxi lucidi in attesa del prossimo cliente. Attraverserete tutte le grandi distese, dove giovani uomini Masai pascolano il loro bestiame e la terra si farà via via più secca. Lake Eyasi sarà l’oasi dove riposerete il vostro sguardo, oltre le piantagioni assolate di cipolle rosse -il vanto e l’economia delle famiglie dell’area- , oltre il groviglio di grattacieli di palme che conduce dopo il villaggio al campo tendato Kisima Ngeda. Semplice, vero, tropicale…

Serengeti Safari Camp

Serengeti Safari Camp

Tanzania, Africa

Lontano nord del Serengeti National Park, Tanzania. Otto grandiose tende mobili color albicocca brunita in fila indiana. La cerniera lampo si apre e i lettini di ferro sono impeccabili, perfetti per una coppia di boy scout innamorati alla “Moonrise Kingdom”, questa volta nella terra classica e selvaggia del safari. Inizia così il più sportivo dei più raffinati safari dell’Africa orientale. Con una trombetta rossa sul comodino per le sole reali emergenze del camp, tra le quali non si annovera l’ululato notturno delle iene, il ruggito del leone, la forte pioggia che picchietta sul soffitto di tessuto, con un termos di caffè forte e un “Hello, Helloooo!” come sveglia all’alba, con i i minuti di una bucket shower (un secchio di acqua della temperatura perfetta) prenotata prima della buona notte…

Machweo

Machweo

Tanzania, Africa

Ci sono città di passaggio, senza fascino, e hotel di passaggio, di servizio, che fanno da cuscinetto tra un volo internazionale e l’inizio dell’esplorazione e che si dimenticano in fretta. Arusha è diversa, è già Africa piena, viaggio, osservazione, sconnessione dal mondo occidentale. E Machweo è la nostra bella casa africana con giardino ad Arusha. Namasi Hill. 1400 metri sopra il livello del mare. Machweo affaccia su una porzione di collina subtropicale, che non si addormentata mai e ogni mattina la colazione è una preghiera d’amore per la natura generosa di qui. Chicchirichì, canti di uccelli, mestieri del villaggio, alberi di avocado, piantagioni di banane, papaya, frutto della passione. Chef Axel, belga, e la sua brigata sono noti per la loro raffinata brasserie contaminata dai profumi degli ingredienti locali.

Lamai Serengeti

Lamai Serengeti

Tanzania, Africa

In quel pezzo di valle ondulata di particolare bellezza e wildlife copiosa che è il nord estremo della Tanzania, prossima al Mara River con la leggenda vera della Grande Migrazione, prossima al Kenya dove vediamo volare mongolfiere colorate al mattino, si sveglia ogni giorno Lamai. Il lodge è un miraggio dolce all’imbrunire, pochi puntini di prime stelle luminose della sera nella natura più assoluta. Una volta dentro, giurereste di essere soli, che la vostra camera -che ha le dimensioni di una piccola meravigliosa casa- sia stata incastonata dentro alle grosse rocce ocra delle Kogakuria Kopje come il più prezioso dei tesori, in modo che nessuno la possa trovare al primo colpo…

Gibb’s Farm

Gibb’s Farm

Tanzania, Africa

Abbiamo eletto a nostro luogo prediletto ogni grandioso orto del mondo e la filosofia che regna in ognuno di essi. D’ora in avanti diffonderemo la notizia che in Tanzania, East Africa, alle porte di quella meraviglia del mondo che è il cratere di Ngorongoro, c’è un grandioso orto da contemplare per giorni e giorni. È una collina pacifica, dove si svolge la vita quotidiana di una fattoria operosa, autentica, saggia. Una farm tropicale, con il pendio di piantagioni di caffè dai chicchi rossi maturi da una parte, la geometria di zolle coltivate dall’altra e gli stivali verdi da giardiniere. Un’enciclopedia vegetale immaginifica, esaustiva…

Yourstruly Café

Yourstruly Café

Cape Town, South Africa

Ci sono dei posti al mondo dove uno steccato di legno che divide dalla strada un giardinetto riparato da un tetto di alberi, qualche dozzina di posti a sedere su lunghe panche di legno, una fila di lampadine colorate da festa di compleanno e un menu di birre e pizze sottili al tagliere diventano un ritrovo perfetto quando cala il sole per tutti i giovani, belli, alternativi di Cape Town. All’interno una bakery/take-away minimal, con riviste internazionali e annesso un ostello da prendere in considerazione (Once in Cape Town).

South China Dim Sum Bar

South China Dim Sum Bar

Cape Town, South Africa

Prima che inizi il caos della commerciale Long Street, esiste un piccolo, autentico ristorante cinese di dim sum, che vi convincerà completamente. Difficile divagare dall’ordinare copiosamente dim sum di gamberi, carne, vegetariani. E per concludere un gelato artigianale ai semi di sesamo nero e caramello.

Dar Darma

Dar Darma

Marrakech, Morocco

Questo riad ha qualcosa di magnetico come la sua città, entrambi lasciano un sentimento forte nel petto e occupano un cassetto della memoria vivido. Siamo nella Medina delle terrazze piatte, sovrastate dalle sere tiepide di una Marrakech di maggio, la Medina più interna, dove il richiamo della preghiera della notte ti raggiunge profonda nelle stanze alte e silenziose…

Loading Bay

Loading Bay

Cape Town, South Africa

Café, comfort food, apparel. E’ rassicurante sapere di poter trascorrere qualche ora in un “negozio” assortito esattamente di ciò che vorreste in un unico luogo…

Superette

Superette

Cape Town, South Africa

Il sabato mattina d’estate a Cape Town è perfetto per passare qualche ora al Neighbourgoods Market a Woodstock. Limonata e té rosso fatti in casa, serviti da una signorina retro su una roulotte retro. Stand di firme casual emergenti. Stalls di specialità culinarie di ogni capo del mondo, specchio di una Cape Town dove si incontrano due Oceani e si mescolano sette lingue differenti. Prima o dopo tutto questo c’è Superette, un bar super cool per all day breakfast e lunghi brunch tra amici. E anche se non affaccia sull’Oceano, l’Oceano si sente nell’aria e nello stile di vita di chi popola questo posto, tra tavole da surf appoggiate qua e là, piante pensili in vasi di spago grezzo, avocado e uova su toast.

Bread & Wine

Bread & Wine

Franschhoek, South Africa

Per un lento pranzo o un matrimonio in campagna, d’estate, c’è un ristorante incantato alla fine di una strada dal nome Happy Valley Road. I tavoli campagnoli hanno sedie nei colori pastello e sono raccolti nel cortile all’ombra di graticci di viti e alberi di limone…

La natura ama nascondersi

La natura ama nascondersi

Meraviglia Paper Video #2

Chiudi gli occhi, fermati, respira tutta l’aria di cui hai bisogno. La bellezza ama nascondersi. Comincia a viaggiare. Raccogli profumi e ispirazioni, luci e cieli. La meraviglia è dappertutto…

EPIC GREEN

EPIC GREEN

Franschhoek, South Africa

Superare il cancello a calce bianchissima del Babylonstoren è come entrare nel Paese delle Meraviglie per un tempo indefinito, tutto il tempo che riuscirete a prendervi per far diventare questa fattoria vasta la vostra dimora di campagna preferita al mondo. Mai nessuno è riuscito a proporci verdura e frutta arrostita dell’orto, insieme in uno stesso piatto, senza che qualcosa nel gusto e nell’abbinamento apparisse stonato o forzato. E qui tutto è presentato con una grazia da far invidia…

Oep ve Koep

Oep ve Koep

Paternoster, South Africa

Quasi certamente ci arriverete da una mattina nel West Coast National Park, risalendo poche ore a nord ovest di Cape Town, avrete varcato il cancello del Parco Nazionale e guidato circondati a perdita d’occhio solo da una macchia di vegetazione bassa, dune bianche e uccelli, fino a raggiungere la Langebaan Lagoon dalle acque turchesi battute dal vento fortissimo e calvacate da bande di windsurfer usciti da un sogno hippie. A quel punto varcare la porta del soffuso negozio Oep ve Koep e la seconda porta sul luminoso giardino interno sarà lasciarsi alle spalle il rumore dell’Oceano e prendersi una pausa vera e gourmand…

1 of 3
123