"California"

Malibu Farm

Malibu Farm

Los Angeles, USA

Il Malibu Pier comincia sulla PCH (Pacific Coast Highway) e finisce tra le onde. Ci sono pescatori con gli occhi a mandorla e cappelli da cow-boy, gabbiani altezzosi, tribú di surfisti e, al tramonto, un cielo prima rosa, poi porpora prima delle stelle. E poi c’è il Malibu Farm, divino mix di Svezia e California, con i piedi sull’oceano, dove gustare una cucina raw, organic, fresh e local.

Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by Veronique Lievre

Veronique ha una missione: rendere accessibile il design attraverso l’esperienza di una vacanza. Con il partner Heinz disegna, costruisce e decora hotel e case vacanza da oltre dodici anni. Da Verana nella giungla a Far Meadow nell’High Sierra hanno letteralmente creato dal nulla case di villeggiatura e accolto ospiti da tutto il mondo…

Traveler’s picks

Traveler’s picks

by Adam, Emily and Colette Harteau

Siamo Adam & Emily. Nel gennaio del 2011 siamo diventati genitori di Colette, anche chiamata “l’ambasciatrice di amore e gioia”. Abbiamo viaggiato attraverso paesi come il Sud Africa, il Sud-Est asiatico, la Polinesia, la Nuova Zelanda, il Giappone e “circumnavigato” l’America a bordo del nostro van VW Westfalia. Al momento stiamo vivendo una grande avventura con la nostra Westy, guidando attraverso le Americhe. Our Open Road vuole essere il ritratto della famiglia moderna. Rinunciando a una vita comoda per reinterpretare l’American Dream, speriamo di ispirare altri a essere creativi, mangiare bene, trascorrere momenti felici insieme e trovare avventure nel proprio giardino.

Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by Rachael Antony

Ex-giornalista freelance per riviste come Vogue Living, COLORS, Wallpaper* Magazine, Rachael ha lavorato alla Lonely Planet nella sezione publishing, Tv e online video, prima di co-fondare Hotels We Love, un sito di viaggi per creativi…

Editor’s picks

Editor’s picks

by Laura Taccari

Il mio dono è scrivere. Il mio compito è scrivere. Scrivo di storie, di abiti, di camere d’albergo. Scrivo di sentimenti, di stoffe, di colazioni, di sogni. Scrivo di meraviglie. Amo viaggiare e scoprire cose nuove, viaggiare e comprendere cose antiche. Amo svegliarmi presto ogni mattina, fare il pane, la pasta frolla, la granola croccante, sperimentare torte di mele. Mi piace il Nord, l’accoglienza curata, una stanza che per una notte diventa mia…

STAFF PICKS

STAFF PICKS

by Luca De Santis

Luca ama viaggiare per incontrare lo straordinario. Dare spazio alla diversità. Luca ama restare. Ama ciò che diventa rito e si tramanda di padre in figlio. (Luca, Creative Director di Meraviglia Paper, è art director, fotografo e video maker).

LOS ANGELES

LOS ANGELES

by Avi Brosh

Avi è il fondatore, leader e talento creativo che si cela dietro al marchio Paligroup, istituito con la convinzione che i quartieri, le esperienze uniche e i luoghi suggestivi siano parte integrante di una vita cosmopolita. Avi lavora da oltre 20 anni nel settore immobiliare e dell’ospitalità. E’ laureato alla Boston University School of Business Management.

Palihouse

Palihouse

Santa Monica, USA

Magnifico esempio di “beach chic destination”. Con la sua “Lobby Lounge” per il tempo della colazione, i soffitti affrescati originali, i pavimenti in piastrelle di Malibu, il grande camino, le porte di vetro soffiato affacciate sul patio esterno privato. Con i suoi 36 pied à terre, reminescenze di appartamenti cittadini europei, Palihouse è annidato nelle discrete vie residenziali di Santa Monica, con accesso immediato alla spiaggia. Keyword: beach lodge, vanity rooms, bespoke wallpaper (Abnormals Anonymous), Dean & DeLuca minibar treats, space, style, sophistication, individuality.

Basecamp Hotel

Basecamp Hotel

Lake Tahoe, USA

Ci piace pensare che se Suzy e Sam (Moonrise Kingdom) durante la loro fuga avessero raggiunto il Lago Taohe avrebbero fatto tappa al Basecamp Hotel e per una notte si sarebbero concessi il lusso di dormire tra quattro mura. Camp-lodge strategico e accogliente per boyscouts romantici (e aspiranti tali).

Oakland, CA

Oakland, CA

by Samin Nosrat

La vita di Samin è stata modellata da insegnanti esperte, a partire dalla madre, le nonne e le zie, che le hanno ritagliato un posto nella cucina persiana. La sua filosofia culinaria è stata poi forgiata dalla famiglia dello Chez Panisse. Samin porta umorismo e gioia in cucina, dove prepara cibo semplice, genuino, che affonda le radici nella tradizione e nella stagionalità. “Cucino. Scrivo. Insegno. E amo: le righe orizzontali, le stampe liberty, i formaggi di latte di capra a pasta semi molle e la ricerca del buono in ogni cosa.”

Outstanding in the Field

Outstanding in the Field

Santa Cruz, USA

Riconnettersi alla terra e all’origine del cibo è una moda moderna, una moda che amiamo seguire. Siamo cresciute nei campi e, quando ci invitano a tornarci, ci infiliamo in fretta cotoni leggeri e partiamo. Outstanding in the Field è un’avventura culinaria all’aria aperta, un ristorante senza pareti. Un tavolo lunghissimo dove sedersi insieme per onorare il buon lavoro della natura e degli uomini.

INTO NOWHERE

INTO NOWHERE

Palm Springs and Joshua Tree National Park, USA

Arrivare all’Ace hotel di Palm Springs in una tarda sera di agosto vuol dire fare check-in, infilarsi il costume, tuffarsi in piscina, gustarsi un hamburger memorabile sulle sdraio, guardare le stelle più accese della vostra vita. E appisolarsi e risvegliarsi nel cuore della notte e comprendere di essere al party più surreale che abbiate mai visto, in compagnia di una cantante folk del New Jersey, un cowboy del Colorado e una chiromante di Berkley…

Forage

Forage

San Francisco, USA

Supporta la comunità locale della San Francisco Bay Area e la raccoglie attorno al cibo che la natura offre. Attraverso diversi progetti, dei quali il nostro preferito forse è “the Wild Kitchen”: un ristorante “vagabondo”, un calendario di cene esclusive. 60 commensali attorno a un tavolo comune, 8 portate sfarzose, ognuna dedicata a un ingrediente selvatico edibile (“wild edible”). Seguendo le stagioni, i menu esplorano foreste e oceani. Noi riceviamo le loro newsletter e quando arriva una nuova Foraging Class sogniamo di unirci a questi saggi ragazzi per un’escursione per terra o per mare alla ricerca di cibo.

BIG SUR

BIG SUR

California, USA

Percorrere la Highway One sul tratto che va dal fiume Carmel al San Carpóforo Creek vuol dire accarezzare il confine sinuoso dei monti Santa Lucia, quasi a volerne ricamare il profilo. Attraversare i boschi di sequoie alte più del cielo, innamorarsi dei leoni marini che si tuffano a turno nell’acqua, voltarsi, e voltarsi ancora ad ammirare il colore dell’orizzonte verso sera, trattenere il fiato quando la strada si spinge proprio sopra l’oceano, fin quando alcuni ciottoli cadono giù…

Shima

Shima

Los Angeles, USA

La sera d’estate la strada principale di Venice Beach è affollata, allegra, rumorosa, vissuta. Shima è un piccolo, divino sushi bar in un cubo di vetro moderno. Superato il cancello, sembra di essersi rifugiati nel retro intimo di un appartamento. L’ambiente magicamente silenzioso, il servizio delicato. Sedute e stoviglie di colori pastello intensi, sofisticati e leggeri. La cucina è a vista, gli ingredienti ordinati in porzioni. La maestria ironica, le ricette superbe. Da provare gli spinaci saltati, tutti i rolls con brown rice e tartare di pesce, l’aragosta con avocado leggermente piccante.

3 of 4
1234