"Corsica"

La Maison du Ruspu

La Maison du Ruspu

Corsica, France

State guidando tranquillamente e poi il piccolo segnale, U Ruspu, e vi buttate in un off-road dentro a un bosco wild. Verso una casetta sola, di un tenero azzurro pastello, le lenzuola bianche sul filo al vento, le rose antiche pallide e curate. Siete Chez Jean-Claude Girard, come direbbero a Parigi. Lui è un amabile signore che ha avuto la fortuna (la fortuna, lo ripete due volte) di abbandonare per problemi di cuore la caotica capitale francese per questo non-luogo della Corsica del Sud. La Plage de Cupabia, incantata, è distante il tempo di una gita fuori porta. Quel tenero azzurro pastello è la palette di ogni cosa nella cucina della maison. Il profumo di pain d’epices che si raffredda per la colazione di domani e diventa migliore. I cedri in un cesto, le conserve della casa sulla mensola del camino. La radio accesa lancia in francese un pezzo di Battisti. Monsier Girard siederà sempre con noi al tavolo e ci parlerà senza fretta. Dice che quest’isola non si misura a distanze, a tempi da un punto all’altro, quest’isola non va presa di fretta, come questa vita. La piccola maison d’hotes sembra sospesa nel tempo che ci vuole per affezionarsi a un luogo pacifico e gentile.

Architect’s Villa

Architect’s Villa

Corsica, France

I fortunati ospiti di Architect’s Villa risvegliano i propri sensi dentro un’opera d’arte di natura viva, allestiscono colazioni (francesi, biologiche, vegane, golose, assecondando i propri gusti o l’umore della giornata) sul grande tavolo di legno del patio, scendono cinque scalini e stendono la propria spugna a bordo piscina, attendendo che il sole intenso renda tiepida l’acqua, chiudono gli occhi dentro un vento tiepido intriso di maquis e voci di uccelli in concerto tra i rami. Nel pomeriggio dedicano il tempo a una gita (a Murato, Oletta, Saint-Florence, in una spiaggia isolata, assecondando i propri gusti o l’umore della giornata). Il tempo di una passeggiata al porto, di una preghiera in una chiesa magica, di un vino fermo di Patrimonio…

La Plage Casadelmar

La Plage Casadelmar

Corsica, France

Alla fine di un golfo, propriamente chiamato Golfo di Sogno, troverete La Plage Casadelmar. Le stanze sono ville diffuse nel maquis intenso e respirano gli spazi bassi e aperti di un giardino privato mediterraneo, appena indietreggiato rispetto al mare per proteggersi dai venti. I materiali arrivano all’occhio con le diverse proprietà delle loro superfici: pietra al vivo, resina lucente, marmo pregiato, vetro sottile, cotone fresco, spugna ricca, paglia leggera al vento, sabbia morbida, roccia pungente colore amaranto. Bergamotto, gelsomino e un pizzico di legno di cedro sono le note di prustiana memoria di questo luogo pacifico e colmo di stile.

Cristalli di isola

Cristalli di isola

Corsica, France

Un destino di primavera ci ha portato in Corsica. Un’isola di cui custodivo ricordi sfocati di bambina. Quell’estate in barca a vela, la traversata burrascosa attraverso le Bocche di Bonifacio, la scoperta di un regno di celesti e verdi particolarmente intensi e quel tocco francese esotico. I croissant leggermente salati presi a morsi, ancora caldi, a prua, mentre i porti diventavano miniature. Deve essere partito da qui il mio amore per il Marais, Saint-Germain, la Provence, la Haute-Savoie?…

Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by Candida Romero

Candida è un’artista franco-americana che vive a Parigi. Autoditatta, ha trascorso la sua infanzia a La Ruche (una nota comunità artistica, famosa per artisti di calibro come Brancusi, Chagall, Léger). Figlia della pittrice Simone Dat e dell’artista portoricano Johnny Romero, Candida si è dedicata all’arte sin da piccola, studiando all’Enfants du Spectable a Parigi e ha viaggiato molto in Europa, in Giappone e negli Stati Uniti. Ha vissuto a Monaco, dove ha studiato opera e poi a Salisburgo e infine a Berlino. Nel 1993 si è stabilita nel suo studio a La Ruche e al Convento Sanfrancescu, in Corsica, un relais incantato e oltremodo Meraviglia, dove ci ha accolto in una sera magica di primavera. Oggi si dedica completamente alla pittura.

Se avete voglia di magia, leggete questa storia

Se avete voglia di magia, leggete questa storia

Corsica, France

Siamo di fronte alla facciata di una Chiesa medievale incorniciata da due corpi di eucalipti giganti. La carezza audace di un libeccio rovente da Sud sposta i loro rami lascivi e le nostre gonne. Cos’è questo profumo? Per me menta. Secondo me è un insieme di frutti. Suoniamo il campanello accanto al cancello di ferro corvino. Nessuno risponde. Aspettiamo, scattiamo foto alla chiesa, ai giganti. Mettiti sulla porta, sorridi. Sei bella. Sbirciamo sul retro e incontriamo un giardino tra muraccioli di pietra. Siamo sole con gli uccelli e gli eucalipti al tramonto. In attesa, dentro la scena sospesa di un film. Suoniamo ancora. Per le cose belle non bisogna avere fretta diceva mia nonna…

Maison Battisti

Maison Battisti

Corsica, France

Marie-Pierre e Michel amano i nostri stessi film, amano frequentare ogni anno il Festival del Cinema di Bastia, ricevere ospiti nella loro casa di famiglia e cucinare per loro ricette francesi autentiche e, a volte, sperimentarne di nuove. Amano il suono dell’italiano e noi amiamo la sensualità del francese. Dopo i primi sorrisi decidiamo di parlare nelle nostre rispettive lingue per deliziarci a vicenda. È il primo sintomo che staremo bene insieme. Siamo in un palazzo di Conchiglio, un paese che molti cartografi hanno deciso, sbagliando, di omettere dalla cartina…

Casadelmar

Casadelmar

Corsica, France

Casadelmar sembra nata per contenere il mare. Incorniciarlo con la sua architettura minimalista e renderlo ancora più desiderabile ai propri ospiti. Il primo impatto è con la luce, che entra limpida dalle vetrate dell’edificio centrale e t’invita a scendere la lunga scalinata, a uscire nel patio esterno e ricevere l’essenza salata della baia al tramonto come una benedizione di Nettuno dall’alto…

Le Potager du Nebbiu

Le Potager du Nebbiu

Corsica, France

Da Saint Florent prendete la strada che raggiunge Oletta. Prima che le curve comincino a diventare salite, un cartello di legno vi condurrà su uno sterrato sottile come un tratto di matita tracciato tra i campi. Lasciate scivolare lo sguardo sui verdi accesi dei prati e portateli via con voi. Arrivate a un dehors con tavolini variopinti sopra ai quali il sole lascia riflettere il profilo dei rami. Dalla cucina arrivano note di complicità femminile e di Au Revoir Simone, dall’alto cinquettii di uccelli indaffarati…

La Ferme de Campo di Monte

La Ferme de Campo di Monte

Corsica, France

Qualunque sia il vostro itinerario attraverso le meraviglie della Corsica, vi invitiamo a organizzare un pranzo o una cena al La ferme de Campo di Monte perché ciò che troverete sul picco di questa collina sarà un estratto sincero e purissimo dell’intera isola e farà si che voi abbiate con lei un’amicizia ancora più forte. La ferme de Campo di Monte è innanzitutto una storia di famiglia e lo comprendi all’istante. Basta che Eric vi accolga con un sorriso che sembra voler unire le sponde di questa terra emersa e dica “Mamà oggi ha preparato…”

La Signoria

La Signoria

Corsica, France

A La Signoria bisognerebbe arrivare a bordo di una Porche 356 Speedster con un fazzoletto Hermès annodato al collo, grandi valigie di pelle vintage, percorrere il lungo viale al centro del parco, parcheggiare di fronte ai pini marittimi, per raggiungere la reception e sentirsi pienamente a proprio agio con il tono dell’albergo (elegante, colto, rétro). Perché sì, l’eleganza è innanzitutto una dote innata, ma è anche una questione di dettagli. Siamo vicino Calvi, perla della Balagne, tra le pregiate mura di un hotel di classe e una scorta di dettagli impeccabili…

Monte D’Oro

Monte D’Oro

Corsica, France

E ancora una volta, come nell’ultimo, eccelso film di Wes Anderson, abbiamo varcato la soglia di un historic hotel, che negli anni nulla ha cambiato (se non qualche tendina) e che ci sa trasportare con una rarefatta atmosfera da fotografia in bianco e nero d’inizio secolo scorso. Mentre mura spesse, boiserie e scale che cigolano abbracciano noi, a sua volta, la foresta di Vizzavona, abbraccia l’albergo dentro un intreccio rigoglioso di rami, foglie, tronchi millenari, raggi di sole massimo e concerti di uccellini in loop…

Casa Musicale

Casa Musicale

Corsica, France

Ogni volta che la mia mente sfiorava l’idea di un viaggio in Corsica pensavo a Lei e ricominciavo a scorrere ancora una volta le sue immagini sul web. Mi viene in mente questo dettaglio mentre percorro il cortile di Casa Musicale, all’inizio di un delicato tramonto di fine maggio. Siamo a Pigna, nel cuore della magica Route des Artisans che collega piccoli borghi della Balagne attraverso il filo antico della tradizione artigianale corsa. Casa Musicale è uno di quei luoghi che non può essere raccontato con le immagini, né, probabilmente, con le parole che vi sto scrivendo. È un luogo che più di altri necessita di essere vissuto per essere compreso davvero. La Musica, sia che provenga dal violino di un musicista che si sta per esibire nell’Anfiteatro vicino, sia che arrivi dalle casse tra i tavoli, è impigliata nell’aria, è un tutt’uno con la materia. Mura, scale, sedie, bicchieri…

Traveler’s Picks

Traveler’s Picks

by Veronique Lievre

Veronique ha una missione: rendere accessibile il design attraverso l’esperienza di una vacanza. Con il partner Heinz disegna, costruisce e decora hotel e case vacanza da oltre dodici anni. Da Verana nella giungla a Far Meadow nell’High Sierra hanno letteralmente creato dal nulla case di villeggiatura e accolto ospiti da tutto il mondo…

Domaine de Murtoli

Domaine de Murtoli

Corsica, France

Ereditare una terra aspra e bellissima su un angolo dell’isola corsa. Proteggerla, coltivarla, assecondarla. Intraprendere un restauro sapiente e rispettoso. Domaine de Murtoli è il risultato egregio di una passione, che affonda le sue radici in una storia lunga secoli. Oggi la terra selvaggia convive con quella curata. Le pecore e le mucche ciondolano felici sui campi accanto ai forestieri, che arrivano in cerca di un luogo fuori dall’ordinario. Lusso e frugalità. Ricchezza e pace. Così incantevole da sfiorare per noi la perfezione. Un pezzo di mondo incantato, dove invitare gli amici più cari e suggellare una promessa.